650-353-5786 (4:00am – 4:00pm EST)

Domande frequenti

Specifico del sensore di temperatura serve per la misurazione della temperatura a una certa distanza dall'unità o in un ambiente ostile, come l'acqua salata dei pesci serbatoi, bruciatore a nafta, depositi di vaccini. Il Sensore di temperatura ambiente è solo per la temperatura ambiente. Vedere tutti i dettagli facendo clic sui collegamenti per questi sensori.
Scegli Specifico del sensore di temperatura e non Sensore di temperatura ambiente. Tuttavia, il termine "precisamente" è relativo quando si parla di temperatura. La precisione è la stessa per entrambi, come vedrai nelle loro specifiche. Con il sensore di temperatura specifico sarai solo in grado di posizionare il sensore in quel punto particolare in cui desideri conoscere la temperatura. Puoi trovare chiarimenti su questo argomento nella sezione "Ho un problema..." di questa FAQ.
Assolutamente! Forniamo soluzioni per questo per molti anni. La migliore opzione aggiornata per La temperatura di conservazione del vaccino a distanza e il monitoraggio della potenza è il nostro nuovo iSocket Plug-and-Go con sensore di temperatura specifico. Puoi ordinarli entrambi come pacchetto con un piano appropriato qui.
Non puoi scendere sotto i -55 ° C con i sensori digitali di temperatura iSocket, tuttavia puoi monitorare le interruzioni di alimentazione al tuo criostato e così sai che è successo qualcosa di brutto. Puoi eseguire questo monitoraggio dell'interruzione installando iSocket su qualsiasi presa a muro libera che si trova sullo stesso circuito elettrico del tuo criostato. Per monitorare le basse temperature all'interno dei criostati sono necessari sensori PTC e componenti appropriati in cascata che possano supportare tale sensore, perché tale sensore è fondamentalmente solo un resistore. Usiamo un sensore digitale e iSocket leggerà solo quel sensore direttamente. La temperatura più bassa dei sensori è -55 ° C.
È possibile richiedere la temperatura in qualsiasi momento quando viene presentata la potenza. Quando l'alimentazione viene a mancare, l'unità andrà in standby. C'è una piccola batteria all'interno dell'unità, quindi non è possibile monitorare la temperatura tutto il tempo in assenza di alimentazione. Tuttavia ci sarà un aggiornamento software nel terzo-quarto trimestre del 2021 in cui aggiungeremo una funzione per monitorare la temperatura in modo intelligente durante interruzioni di corrente elettrica: sarai in grado di configurare la frequenza con cui l'unità deve svegliarsi per sondare la temperatura e le soglie contro cui dovrebbe sondarlo. Quando supera le soglie riceverai una notifica. In questo modo la temperatura può essere monitorata uno o due giorni se l'intervallo di risveglio è ragionevole (circa ogni ora). Probabilmente sarà più lungo, non lo sappiamo: stiamo testando questa funzione e verrà rilasciata in futuro senza costi aggiuntivi se hai già il sensore e l'opzione di temperatura essenziale nel tuo piano.
Potete accendere o spegnere il sistema di climatizzazione a distanza con iSocket solo se il vostro apparecchio è dotato di una spina. La maggior parte dei sistemi di climatizzazione sono cablati direttamente ad un quadro elettrico ed hanno un telecomando per regolare la temperatura. Non è possibile collegare il telecomando di un apparecchio ad iSocket, ma se l'apparecchio possiede una presa, è possibile collegarla ad iSocket e impostare il vostro sistema d'aria condizionata alla temperatura desiderata e spegnerlo (spegnere l'alimentazione attraverso iSocket alla presa dell'apparecchio). È quindi possibile accenderlo in remoto prima dell'arrivo. Attenzione, questa opzione non può essere raccomandata dal costruttore dell'apparecchio. Potete farlo a vostro rischio. Potreste ricevere consigli da elettricisti locali se è possibile installare iSocket Smart Relay voi stessi e per integrarlo nel vostro sistema di aria condizionata.
Sì, questo può essere fatto. E vi consigliamo iSocket Ambiente Pro per questo scopo, per la sua precisione di monitoraggio della temperatura con sensore di temperatura digitale esterno.
10 piedi (3 metri) è la lunghezza massima dei nostri cavi del sensore. È possibile estendere il cavo utilizzando un cavo di allarme di buona qualità. Ricorda che un cavo più lungo aumenta la probabilità di una caduta di alta tensione e misurazioni errate. Se lo usi solo per controllare la temperatura e non lo usi come termostato, probabilmente qualche deviazione nelle misurazioni non sarebbe un problema. Tuttavia, è molto importante utilizzare cavi e connettori di qualità. Controlliamo la produzione dei nostri sensori di temperatura per garantire standard elevati per tutti i loro componenti. Nonostante l'apparente semplicità di questo componente, è il prodotto di una serie di fattori importanti.