650-353-5786 (4:00am – 4:00pm EST)

Domande frequenti

I prodotti della famiglia iSocket Smart Sockets sono progettati per funzionare con tensione alternata. Vi preghiamo di dare un'occhiata ai nostri prodotti della famiglia iSocket Smart Home. Essi sono progettati per funzionare a tensione continua come fonte di energia primaria. Ad esempio, si può alimentare un iSocket Smart Relay dalla tensione DC in una casa con pannelli solari. I dispositivi della famiglia Smart Home richiedono conoscenze specialistiche per la connessione. Vi preghiamo di verificare la Guida di Installazione per iSocket Smart Relay dove forniamo alcuni esempi di collegamenti per le diverse applicazioni.
Il micro relè è progettato per commutare i contatti elettrici esterni. Si prega di notare che il relè non fornisce alcuna alimentazione, è solo un contatto di commutazione per la commutazione di una fonte di alimentazione esterna per avviare o interrompere il funzionamento di apparecchi esterni a bassa tensione. Ad esempio, i motori elettrici a bassa tensione come solenoidi, valvole, sirene di allarme e altre apparecchiature a bassa tensione. Ma bisogna alimentarli da una fonte esterna. Con il micro relè è possibile commutare questa fonte di energia esterna in remoto o in base al valore dell'ingresso. Ad esempio si possono attivare tali apparecchiature a bassa tensione quando un sensore rileva un allarme. Così, si può costruire un semplice sistema di allarme completo ad un prezzo ragionevole. Il circuito per un contatto micro relè può essere trovato nel Manuale Utente. Il nostro nuovo modello, iSocket Environment Pro, non possiede un micro relè, ma su questo modello è possibile configurare la relazione tra l'ingresso e la presa di alimentazione principale a cui poi potete collegare l'alta tensione (AC) degli elettrodomestici.
Molti clienti utilizzano iSocket proprio per tale applicazione, cioè per ripristinare il router quando viene persa una connessione Internet. Tuttavia, iSocket non può rilevare la caduta di internet nel vostro router. Dovete sapere che Internet ha un guasto (ad esempio perché avete perso il collegamento ad alcuni servizi) e quindi potete riavviare l'alimentazione del vostro router via sms o chiamando iSocket a cui è collegata la presa del vostro router. Tuttavia, alcuni modelli, (es. iSocket Environment Pro) hanno un ingresso, che accetta la logica "1" o "0". Probabilmente potete usare tale ingresso. Non abbiamo alcuna soluzione esatta perché dipende dal vostro router, ma eccovi alcuni pensieri: Se il router ha un qualche tipo di uscita di allarme che cambia il suo stato quando Internet si disconnette, è possibile collegare questa uscita all'ingresso di iSocket. Poi lo si può configurare per ripristinare la presa di corrente (uscita a relè) di iSocket quando viene rilevato il cambiamento di stato dell'ingresso. Se il router non ha alcuna uscita allarme, si può tentare di trovare qualche dispositivo Ethernet che possa rilevare la caduta di internet ed abbia un'uscita di allarme. Tale dispositivo sarà collegato al router via Ethernet e l'uscita di allarme di questo dispositivo può essere collegato all'ingresso di iSocket. Infine, è possibile rilevare la disconnessione di Internet per mezzo di un software. Ad esempio, un servizio software dall'esterno può eseguire il ping del vostro router ogni minuto e riferirvi quando perdete la connessione. Quando ciò accade, potete inviare un messaggio di reset ad iSocket o chiamarlo e iSocket riavvierà la corrente del vostro router.
Ci sono poche opzioni per voi. Ad esempio, potete acquistare 4 iSocket Smart Sockets. Uno di essi può essere un avanzato iSocket Environment Pro per la commutazione remota e il controllo della temperatura e gli altri 3 solo i modelli semplici che agiscono come commutazione remota. Ma dal momento che ci sono due caldaie con collegamento diretto ad un cabinet fusibile, vi consigliamo di prendere in considerazione i prodotti dalla famiglia iSocket Smart Home. Con una singola unità che richiama iSocket Smart Relay e un abbonamento di telefonia mobile, potete controllare a distanza tutte le apparecchiature di riscaldamento. Per le apparecchiature dotate di una presa, l'elettricista che ha installato iSocket Smart Relay per voi, può fornire una presa a muro cablata ad iSocket Smart Relay.
Tutti i comandi e le risposte sono in inglese. Questo è il linguaggio standard per questo tipo di apparecchiature. Tuttavia, ci sono altre ragioni. Ad esempio, vendiamo iSocket in tutto il mondo e ci sono almeno 48 versioni di iSocket. Se carichiamo il firmware individuale con il vostro linguaggio, ciò richiederebbe qualche centinaio di modifiche, il che renderebbe difficile la manutenzione. Ciò richiederebbe più risorse e quindi un aumento del costo del dispositivo. Ci sono anche altre limitazioni tecniche. È possibile utilizzare le nostre app per smartphone se sono disponibili per i vostri modelli iSocket. Queste applicazioni aiutano a gestire iSocket più facilmente, perché non c'è bisogno di ricordare i nomi di tutti i comandi.
Il modello con sensore di tensione AC incorporato, consente il rilevamento della mancanza di rete (AC mancanza di corrente). Tuttavia non è sempre necessario un sensore di tensione CA per questo. Dipende da come si accende il dispositivo e in quale ambiente si intende usarlo. iSocket Smart Relay è alimentato da 12V DC. È possibile fornire questa alimentazione da entrambe le fonti di alimentazione di continuità (UPS) di 12V o da un adattatore AC-DC. Se alimentate l'unità da un adattatore di alimentazione AC-DC e si verifica un'interruzione di corrente, allora l'adattatore AC-DC fornisce l'alimentazione all'unità e iSocket® Smart Software riconoscere ciò. In questo caso, NON è necessario utilizzare sensore di tensione AC. Tuttavia, se accendete l'apparecchio da un accumulatore (o UPS) non potrete riconoscere se c'è corrente alternata in rete o meno. È per questo che deve essere utilizzato un sensore di tensione AC da 120V AC o 220V AC. Se il vostro ambiente non dovesse funzionare con la tensione alternata, allora non avete bisogno di un modello con sensore di tensione AC.
Thank you for your feedback. Unfortunately iSocket for outdoor use is not available. It requires totally different technology and the cost of the device would be unacceptably high for most customers. We would recommend you consider installing it inside a protective enclosure. However conditions of use regarding moisture and temperature must still be complied with.